.
Annunci online

Il Blog degli Studenti di Cagliari per dire NO alla legge 133
Comunicato stampa dagli studenti occupanti Scienze Politiche
post pubblicato in diario, il 24 ottobre 2008
SCIENZE POLITICHE OCCUPATA!!

Nella seconda giornata di mobilitazione noi, studenti occupanti di scienze politiche contro la legge 33, abbiamo iniziato a porre le basi per l'organizzazione di una serie di iniziative capaci di coinvolgere tutte le componenti della nostra Facoltà. In quest'ottica è stato organizzato un dibattito nel quale è stato coinvolto il corpo docente per la definizione di possibili iniziative comuni, quali dibattiti pubblici sull'attuale situazione dell'università italiana e lezioni didattiche all'aperto, entrambe volte a sensibilizzare l'opinione pubblica e coinvolgere ulteriormente la cittadinanza.

Per perseguire questo primo obiettivo abbiamo sviluppato una proposta operativa iniziale che  coincide con la definizione di un calendario di lezioni ordinarie da tenere all'aperto in varie zone della città in un giorno da definire nella prossima settimana. In secondo luogo abbiamo iniziato a delineare una modalità organizzativa per rendere più efficace la mobilitazione in corso. A tal fine sono stati costituiti dei gruppi di lavoro, i quali coincidono con:

  • Gruppo comunicazione: rapporti con la stampa, comunicazioni con altri centri di mobilitazione al di fuori dell'ateneo cagliaritano, monitoraggio dell'informazione cartacea e telematica.
  • Gruppo analisi: analisi giuridica-politica-economica e sociale della legge 133 e dei suoi effetti, elaborazione dei documenti.
  • Gruppo organizzazione: pianificazione della diffusione del materiale prodotto, organizzazione delle iniziative, relazione con il movimento di contestazione degli studenti medi.

Nella riunione organizzativa per la formazione dei gruppi è emersa la volontà di mantenere una certa permeabilità tra di essi, in modo da rendere possibile ai singoli studenti una partecipazione all'attività della mobilitazione più completa possibile. L'obiettivo per una piena operatività è che i singoli gruppi lavorino in collaborazione e coordinazione con i corrispettivi gruppi delle altre facoltà.

In conclusione abbiamo ospitato presso l'Aula Magna Occupata una riunione intergruppi che ha visto coinvolti i nuclei operativi nelle diverse facoltà dell'Ateneo. In questa sede è stata da noi  proposta un'assemblea pubblica organizzata da un coordinamento di tutte le sigle studentesche in agitazione da svolgersi precedentemente alla manifestazione del 30 ottobre.

Studenti occupanti di Scienze Politiche contro la Legge 133




permalink | inviato da Piggio il 24/10/2008 alle 23:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia        novembre
calendario
cerca